Le bomboniere, per quanto carine ed originali, sono spesso soprammobili graziosi e particolari che poi diventano ingombranti oggetti da infilare, quando va bene, in scatoloni da cantina. Per questo sono sempre stata contraria a questa forma di spreco.

Mio marito, invece, ci teneva tanto ad avere qualcosa da donare a parenti ed amici in ricordo del nostro matrimonio. Così abbiamo raggiunto un compromesso nel trovare qualcosa di utile, qualcosa che non fosse un soprammobile da rinchiudere in una vetrinetta o in uno scatolone riposto in cantina.

Non è stato semplice mettere d’accordo tutti noi, ma alla fine in un negozio di bomboniere all’ingrosso abbiamo trovato la soluzione perfetta.

Abbiamo scelto delle zuccheriere in porcellana a forma di mela molto carine ed eleganti. Essendo un grossista non faceva il pacchetto con i confetti, ci avrebbe venduto il materiale e lo avremmo dovuto confezionare noi.
L’idea all’inizio sembrava carina, mi piaceva pensare di fare con le mie mani le confezioni di confetti per il mio matrimonio, ma poi il mio saggio fidanzato mi ha fatto riflettere che tra lavoro università e preparativi di nozze, non avrei avuto tanto tempo e mi sarei solo stressata.

Così sono andata in un graziosissimo negozietto di confetti, dove lavora un’amica di famiglia, e abbiamo trovato una soluzione carinissima per un sacchettino da abbinare alla scatola della zuccheriera che non costasse tanto. Quindi loro hanno confezionato tutto e io ho dovuto solo unire i sacchettini dei confetti alle bomboniere. E’ stato divertente e mi sono sentita parte di questo piccolo progetto.

Dalla mia esperienza il consiglio che mi sento di darvi è semplicemente quello di chiedere e personalizzare. Chiedere consigli e idee a persone di cui vi fidate, o che ritenete essere fantasiose;e personalizzare qualsiasi consiglio,  perchè ricordate…è il vostro matrimonio e deve rispecchiare la vostra personalità e i vostri desideri!!! :)


Questa voce è stata pubblicata in bomboniere e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.